Blog

Carosello di Facebook: come usarlo

Il carosello di Facebook è una tipologia di contenuto che permette di mostrare più immagini visualizzate in sequenza. Vediamo assieme come e quando risulta utile usarlo.

Come creare il carosello

Premessa

Prima di analizzare i diversi modi per usare il carosello di Facebook è utile chiarire che questo contenuto può essere usato sia a livello di post nella pagina che di inserzione. E’ possibile cioè scegliere il carosello quando si sta creando un nuovo post da condividere nella pagina aziendale, senza necessariamente sponsorizzarlo, oppure quando si sta creando una inserzione.

Nel primo caso il carosello è selezionatile dal menu a tendina che si apre cliccando su Foto/video, selezionando “crea un carosello di foto“.

Nel caso delle inserzioni, basterà selezionare “carosello” al momento di creare la creatività nel livello “Inserzione” della campagna.

Carosello e link a pagina web

E’ importante sapere che per usare il carosello bisogna indicare nella maschera di creazione un link ad una pagina web. Supponiamo di voler fare un carosello per un prodotto, basterà incollare l’URL della pagina del sito aziendale che mostra quel prodotto. In automatico Facebook riprenderà le foto presenti nella pagina, che potranno poi essere cambiate e sostituite.

Creazione carosello Facebook

Come usare il carosello di foto

Veniamo ora ad alcune idee per usare il carosello.

Mostrare un singolo prodotto

Come dall’esempio sopra, il carosello di Facebook è perfetto per mostrare le caratteristiche di un singolo prodotto, usando più foto che possono essere visualizzate in sequenza. E’ utile personalizzare le didascalie di ogni foto (sovrascrivendo quelle automatiche che Facebook riprende dal nome della pagina web) indicando la caratteristica illustrata dall’immagine.

Raccontare la storia di un prodotto

Un altro ottimo modo di usare il carosello di Facebook è per mostrare come nasce un prodotto, le fasi di lavorazione e/o la sua storia. Sempre sfruttando più immagini che illustrano le fasi, si può creare un racconto che conduce poi l’utente alla pagina corrispondente nel sito aziendale.

Mostrare il funzionamento di un prodotto o servizio

Il carosello è altrettanto valido per illustrare in maniera schematica e intuitiva come usare un servizio o un prodotto. E’ utile numerare gli step per sottolineare la semplicità del processo.

Condividere articoli del blog aziendale

Anche per chi non vende prodotti o servizi, il carosello è utile per condividere l’URL di un articolo del blog su un determinato argomento, riprendendone per esempio i titoli di paragrafo (uno per ogni immagine).

Invitare ad iscriversi alla newsletter

Collegando l’URL della pagina di iscrizione alla newsletter, si può creare un percorso “guidato” originale che illustra i vantaggi dell’iscrizione

Conclusioni sull’uso del carosello di foto

Quelle qui sopra sono alcune modalità di usare il carosello foto di Facebook. Partendo da un URL specifico, si possono ovviamente pensare ad altri modi creativi per sfruttare questa funzionalità di Facebook, producendo contenuti organizzati in maniera diversa e originale.

E tu, usi il carosello di foto? Come? Se ti serve aiuto nella gestione della pagina e delle campagne Facebook o nella progettazione di una strategia organica di sviluppo del Facebook marketing, contattami!

Iscriviti alla newsletter
e scarica subito la guida PDF gratuita
Come creare la Buyer Persona
Iscriviti alla newsletter
e scarica subito la guida PDF gratuita
Come creare la Buyer Persona